CCNL CREDITO ABI: dall’1/1/2021 nuove retribuzioni



L’accordo 19/12/2019 di rinnovo del CCNL per i quadri direttivi e per il personale delle aree professionali dipendenti dalle imprese creditizie, finanziarie e strumentali, prevede il secondo aumento retributivo a decorrere dall’1/1/2021


Come previsto dall’art. 35 dell’accordo 19/12/2019 di rinnovo del CCNL Credito ABI, a decorrere dall’1/1/2021, è in vigore il secondo aumento delle retribuzioni.
Si riporta di seguito la tabella con gli aumenti applicabili dal 1° gennaio 2021 e con gli importi del nuovo stipendio che sarà valido fino al 30 novembre 2022. Dal successivo 1° dicembre 2022, verrà applicato il terzo e ultimo aumento retributivo previsto dall’accordo 19/12/2019.







































Inquadramento

Aumento mensile dall’1/1/2021

Stipendio dall’1/1/2021 al 30/11/2022

QD 4° Livello 94,06 4.521,81
QD 3° Livello 81,73 3.842,31
QD 2° Livello 77,58 3.439,05
QD 1° Livello 73,94 3.241,48
3a Area 4° Livello 70,00 2.866,90
3a Area 3° Livello 60,39 2.649,69
3a Area 2° Livello 57,05 2.503,28
3a Area 1° Livello 54,13 2.375,04
Ex 1.a e 2.a Area (*) 48,94 2.147,34


– (*) –


Livello retributivo unificato